Le Seychelles, romantico respiro d’Africa

Una vacanza paradisiaca e ritemprante all’insegna del mare e della natura: questo è ciò che dovrete aspettarvi dalle Seychelles, piccolo arcipelago africano immerso nell’Oceano Indiano, appena sopra l’isola del Madagascar.

Le isole furono scoperte e visitate occasionalmente soltanto intorno al 1500 e furono disabitate fino alla fine del 1700. Dopo essere state a lungo colonia francese, hanno ottenuto l’indipendenza come Stato sovrano nel 1976. Gran parte delle risorse economiche di questo paese derivano proprio dal turismo. Le Seychelles, infatti, rimangono tuttora incontaminate e l’uomo non ha modificato più di tanto la loro costituzione originale. L’unico centro abitato vero è proprio è quello di Victoria, che ne è anche la capitale e conta quasi trentamila abitanti. La conformità alla natura più profonda permette quindi di ammirare coste di incantevole bellezza come la Baia Sorgente d’Argento nell’isola La Digue, o di meravigliarsi mentre si accarezza con mano le incredibili tartarughe giganti di Aldabra.

Le Seychelles grazie ai suoi romantici luoghi sono spesso meta prediletta dalle coppie in luna di miele, ma anche per celebrare direttamente i matrimoni in una delle bellissime isole, per ricordare il giorno più bello in un luogo da sogno.

Alle Seychelles c’è anche spazio, infine, per le attività sportive marine, come il kite surf e le immersioni subacquee, con le quali si potranno ammirare bellissimi fondali trasparenti e numerosi pesci colorati.

Il video proposto spiegherà perché una vacanza alle Seychelles è davvero romantica e imperdibile!

 

Rispondi